Feed RSSFacebook

Un'occasione per entrare in contatto con i professionisti del settore musicale

Basilicata Music Net 2011 sarà presente al Medimex (Fiera delle Musiche del Mediterraneo) che si terrà dal 24 al 27 novembre alla Fiera del Levante di Bari.
Medimex è una borsa mercato musicale che si sviluppa in oltre 8.000 mq di spazio espositivo nella più importante campionaria del Mediterraneo, ospiterà 1000 operatori nazionali e internazionali, 150 stand e la XV edizione del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti.

 

In questo contesto, Basilicata Music Net presenterà i risultati del percorso avviato lo scorso anno con le selezioni lucane del concorso Italia Wave Band, proseguito con la diffusione dell'Avviso Pubblico BMN per la costituzione di nuove band e culminato con il Festival BMN Live che, dal 21 al 23 luglio scorsi, ha ospitato a Potenza tra gli altri Verdena, Brunori Sas e Tonino Carotone.

Presso lo stand lucano (n. 54) saranno proiettati e distribuiti i videoclip dei sei gruppi finalisti al concorso Italia Wave Basilicata (Zerofans, Mammacannibale, Mary's bitch, Freschi, Lazzi & Spilli, Musicamanovella e Damash) e promosse le produzioni discografiche di alcune delle 18 band che hanno partecipato alla fase di selezione. Di queste, alcune - Paraffin, Pulpsyco, Gianmariavolontè, Freschi, Lazzi & Spilli, Mary's bitch – hanno risposto all'invito formulato dai coordinatori del progetto e saranno presenti alla tre giorni pugliese che prevede, oltre alla vasta area espositiva, interessanti iniziative: convegni internazionali, presentazioni, workshop, incontri d'autore, showcase, concerti (www.pugliasounds.it) .

"La partecipazione al Medimex rappresenta una nuova importante opportunità di crescita e di confronto professionale per gli operatori e i musicisti che dallo scorso anno gravitano intorno al progetto Basilicata Music Net, giunto ora in dirittura d'arrivo" spiega Nico Ferri, presidente dell'associazione Multietnica e direttore di BMN. "Lo spirito del Medimex, infatti, è quello di incentivare scambi artistici, rapporti commerciali e sostenere lo sviluppo del comparto musicale".

I numeri del progetto Basilicata Music Net 2011: 31 band censite, 13 nuove band costituite, oltre 200 giovani musicisti coinvolti, 4 scuole di musica impegnate, più di 20 tecnici, 9 serate live (6 tra marzo e aprile e 3 a luglio) alle quali hanno assistito circa 10.000 spettatori, 18 registrazioni audio/video delle esibizioni live, 30 videointerviste, 6 trasmissioni radiofoniche on line, 6 seminari formativi, 6 stage, 6 videoclip, diverse partecipazioni delle band locali ai festival estivi regionali, oltre ai numerosii showcases realizzati nell'ambito dell'attività parallela "Meeting Sound".

Il progetto Basilicata Music Net 2011 è stato realizzato dal Comune di Potenza, in partenariato con altri 5 comuni lucani e 17 associazioni. L'iniziativa rietra tra le attività promosse attraverso il bando 'Giovani energie in comune' promosso dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall'ANCI.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale www.basilicatamusic.net e sulla pagina Facebook "Basilicata Music Net".